Povera Libia dimenticata anche dai pacifisti

Caro Landolfi, una mail? E niente bandiere, cortei, striscioni, foto sui municipi di Roma e Milano. Niente sit in all'ambasciata e dibattito in parlamento! Non le sembra un po' poco per i morti, i popoli repressi? Faccia il confronto con altre reazioni e risponda sinceramente. A me pare poco, nulla. Ma ho imparato da tempo che occorre sentire lo schiaffo dato a un altro sulla propria guancia. Lo schiaffo dato a tutti, non solo a chi ci sta a cuore. Così la pensa Il Sole 24 Ore. Il resto, mi creda, sono ipocrisie.

 

Indietro